Garcia, Frank (1927-1993)

Noto come "l'uomo con le mani da un milione di dollari" (per una polizza assicurativa sulle mani, stipulata più che altro a fini pubblicitari), divenne particolarmente famoso per la sua destrezza con le carte da gioco. Esperto nelle tecniche utilizzate dai bari per imbrogliare, i suoi numeri si basavano anche sulla dimostrazione della potenzialità di queste tecniche. Eseguiva per esempio il gioco delle tre carte e alcuni esempi di come darsi un'imbattibile mano a poker. La sua grande conoscenza lo portò anche a dare dimostrazioni pratiche di questi metodi per alcune scuole di polizia e per gli addetti alla sorveglianza di alcuni casinò.
Ma per lo più le sue esibizioni pubbliche si basavano sull'esecuzione di veri e propri giochi di prestigio (soprattutto con le carte, ma anche con palline di spugna, bussolotti ecc.) accompagnati da una presentazione divertente ed elegante.
Autore di diversi libri di magia nei quali si possono apprezzare i numeri più classici del repertorio magico.

Thumbnail