Cosa faccio (o almeno ci provo)

Mago professionista, RomaPersonalmente amo tutte le branche dell'illusionismo e cerco di studiare e praticare diversi generi: dalla manipolazione da scena, al mentalismo, alla magia da tavolo. 
Ma è proprio quest'ultima quella in cui ho deciso di specializzarmi, la cosiddetta micromagia o per usare un termine più internazionale "Close-Up". È quel tipo di magia che si esegue a stretto contatto col pubblico, che può assistere da vicino alle illusioni create dal prestigiatore. Lo spettatore può inoltre partecipare attivamente all'effetto e spesso la magia avviene nelle sue stesse mani. 
Quello che mi piace del Close-Up è che può essere eseguito praticamente in qualunque posto e in qualunque momento senza bisogno di apparati particolari.